Accedi al sito
Serve aiuto?
Arch. Paolo Debiaggi

Nel 1994 si laurea a pieni voti presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano. Nel 1995 consegue il Master Europeo in Pianificazione Territoriale e Mercato Immobiliare presso il Consorzio Europeo per l’Educazione Permanente al Politecnico di Torino. Dal 1999 collabora alla didattica presso il Politecnico di Milano dove attualmente è Professore a contratto in "Building Technology" alla Facoltà di Architettura .
 
Dal 1995 esercita la libera professione alternando il lavoro in forma individuale a collaborazioni con architetti sia in Italia che all’estero. Nel 1997 costituisce il proprio Studio professionale dove, dapprima in forma associata e successivamente in forma autonoma, sviluppa la propria attività occupandosi principalmente di progettazione architettonica e urbanistica applicata al tema della città e dell’assetto territoriale. 

Sviluppa una particolare specializzazione nella gestione di programmi complessi, strategie di sviluppo urbano-territoriale e valorizzazione immobiliare, offrendo alla Pubblica Amministrazione e alla committenza privata una consulenza continua, a partire dalla fase di definizione di piani e programmi, alla verifica della Fattibilità degli interventi, fino alla progettazione architettonica esecutiva degli stessi.
 
Ha partecipato a numerosi concorsi ottenendo riconoscimenti e premi, tra cui: il Premio Nazionale di Architettura “Luigi Cosenza” – miglior opera non realizzata - per il progetto di Concorso del Museo d’Arte Contemporanea Costantini a Buenos Aires (Arg) nel 1998; la selezione alla Biennale dei Giovani Artisti del Mediterraneo, a Roma nel 1999, con il progetto per la nuova Concert Hall di Sarajevo; il primo premio al Concorso nazionale per la Sistemazione urbanistica degli spazi pubblici centrali del Comune di Gattinara (Vc) nel 2004; il terzo premio nel 2010 al Concorso di progettazione per un edificio e relative sistemazioni esterne in Camogli (Ge).
 
Dal 2006 al 2011 ha ricoperto la carica di Assessore comunale alla Promozione e Sviluppo della Città di Novara, occupandosi principalmente di Pianificazione Strategica, di marketing territoriale e promozione urbana, rapporto con Università e ricerca, diffusione di reti tecnologiche.
 
Membro fondatore ed Amministratore del Gruppo Europeo di Progettazione Architettonica ed Urbana G.E.I.E. RAD° (Research, Architecture, Development).

Membro fondatore dell’associazione Urban Curator TAT (Tecnologia, Architettura, Territorio) nata a Milano nel 2016 con l’obiettivo di promuovere studi, progetti, pubblicazioni, conferenze e dibattiti, con particolare riferimento alla qualificazione dello spazio pubblico nell’ottica di una partecipazione attiva della cittadinanza e per una sensibilizzazione dei soggetti istituzionali.


He graduated at the Faculty of Architecture of the Politecnico di Milano in 1994. He has obtained a European Master diploma in “Urban Planning and real estate market” at the Politecnico di Torino in 1995. Since 1999 he has conducted educational activities, as expert in the field, at the Faculty of Architecture of the Politecnico di Milano where, actually, he is contract Professor in Building Technology. In 2000 he was selected by the Université Européenne de Maîtrise d’Oeuvre Urbaine de Cergy-Pontoise (France) to attend the Land Use Planning and Urban Design Seminar held in Shanghai, China, on the “2010 World Exhibition”.

 As from 1995 he has his private practice and he is mainly involved in architecture, urban design as well as land use, landscape and environmental planning both for private and public customers. He cooperated with important National and International Companies (Ecosfera spa, Ernst&Young Fba, Nomisma spa) consulting the government administration in the field of urban and land use development as well as in the management and enhancement of real estate assets since 2001 (urban requalification plan in Firenze, Siracusa, Bergamo, Novara, urban planning in Cosenza, new urban infrastructure in Messina,..)

 He has participated in several architecture contests and received awards from: the “Luigi Cosenza” National Architecture Award (best non-constructed work for the design of the Costantini Museum in Buenos Aires, Argentina) in 1998; the Biennal for Young Italian and Mediterranean Artists in Rome in 1999 (architectural section for the design of the new Concert Hall in Sarajevo, Bosnia and Herzegovina); the ideas contest for the urban layout of the central public areas in the Municipality of Gattinara, Italy, (2004, first prize).

From June 2006 till may 2011 he's been Town Councillor for the Promotion and Urban Development for Novara, a medium size city in the north of Italy (more then 100.000 inhabitants), mainly responsible for the Strategical and City Mobility Plans, urban requalification projects, touristic promotion and city marketing, ICT development.

As from 2000 he is CEO at Geie RAD° (Research, Architecture, Development), a European Economic Interest Grouping (E.E.I.G.), a stable association of professionals, operating in several countries of the European Union.
 

Arch. Debiaggi Paolo
Via Marco Antonio Bragadino 6
20144 - Milano
Milano - Italia
C.F. / P.Iva: 01748280037
Tel: 3292633955
Fax: 3292633955
studiodebiaggi@virgilio.it